Attività e iniziative

L’Accademia ha lo scopo di promuovere l’Auto Mutuo Aiuto, e per sua scelta di campo lo fa attraverso percorsi di scambio e di formazione all’esercizio dell’AMA.

Riconoscendo cruciale il ruolo e la figura del Facilitatore AMA, si dedica alla sua formazione di base, di approfondimento e permanente, tramite diverse attività dedicate a coloro che sono interessati all’Auto Mutuo Aiuto e lo ritengono uno strumento utile da applicare in contesti di gruppo o anche in altri ambiti.

EVENTI PROMOZIONALI E INFORMATIVI

  1. Promozione e presentazione AMA e gruppi AMA
    l’Accademia organizza secondo opportunità, eventi aperti a tutti in cui far conoscere l’A.M.A. e i suoi gruppi, a cura  dei facilitatori e FED (Facilitatori Esperti Docenti) Accademia, con l’eventuale  partecipazione di testimonial dell’A.M.A. diversi da Accademia
  2. Giornate o week-end brevi, di conoscenza dell’AMA e dei percorsi formativi dedicati ai facilitatori (open space)

PERCORSI FORMATIVI

  1. corso base per facilitatori A.M.A.
    1. destinato a chiunque sia interessato a promuovere e approfondire la pratica dell’Auto Mutuo Aiuto.
    2. condizioni di accesso: a seguito dell’open space di presentazione dell’AMA e delle metodologie Accademia, la scelta a monte di voler comprendere e applicare il modello proposto richiede di essere soci delle associazioni costituenti l’Accademia
    3. durata media di 5 o 6 giornate a cadenza settimanale, a seguito dell’open space di presentazione. Sono in studio settimane residenziali nel periodo estivo.
    4. metodologia: partecipata, con esercitazioni a facilitare e creare un clima che faccia vivere l’AMA per meglio comprenderlo. 
    5. docenti: Facilitatori Esperti Docenti (FED) dell’Accademia con interventi anche di realtà AMA diverse
  2. tirocinio e formazione permanente
    1. destinatari: allievi del corso base, facilitatori di gruppi AMA anche di altra provenienza, con l’intento di appropriarsi realmente delle abilità necessarie a facilitare l’AMA. 
    2. condizioni di accesso: la scelta a monte di voler comprendere e applicare il modello dell’Accademia, richiede di essere soci delle associazioni formanti l’Accademia
    3. durata: permanente. Il tirocinio prevede 10 incontri da svolgersi nell’arco di un anno e mezzo
    4. cadenza: 10 incontri mensili all’anno di mezza giornata 
    5. conduttori: FED e FES (Facilitatori Esperti Supervisori) dell’Accademia, anche in formazione
    6. metodologia: gruppo AMA di esercitazione più supervisione partecipata
  3. intervisione e formazione FED
    1. destinatari: facilitatori iscritti all’Albo Accademia, FED in formazione
    2. condizioni di accesso: dedicato a chi ha aderito al modello proposto ed è quindi socio delle Associazioni Accademia
    3. durata: percorso formativo e aggiornamento/ formazione permanente
    4. conduttori: FES e FED Accademia
    5. metodologia: un incontro mensile 
  4. Workshop tematici:
    1. destinatari: i facilitatori Accademia anche in formazione, (secondo livello), alcuni aperti anche a fasce specifiche di persone interessate (operatori, dirigenti di associazioni e di servizi, ecc. secondo quanto individuato di anno in anno), su tematiche di interesse generale riportabili all’A.M.A. (es. gestione dei conflitti, metodo del consenso, ecc.), o di promozione dell’A.M.A.
    2. durata: una giornata, un w.e. breve
    3. conduttori: FED e FES Accademia, sia senior che in formazione
    4. metodologia: partecipata.

COSTI: gli eventi e i percorsi non comportano alcun costo, salvo la quota associativa ove richiesto ed eventuali rimborsi di spese vive effettuate, quantificabili di volta in volta.

 

Per ricevere informazioni sulle attività, iscriviti alla newsletter del CAMAP – Centro Auto Mutuo Aiuto Partecipato – Network delle realtà A.M.A. –  al sito www.camap.org  

oppure contataci tramite e.mail info@accademiaama.net o apposita pagina 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: